TERREMOTO IN NEPAL

IL PROGETTO

L’idea di intervenire direttamente in supporto delle popolazioni terremotate del Nepal si e’ concretizzata nel mese di Maggio del 2015 e subito ha trovato un buon numero di sponsor che sono poi aumentati nel tempo alla luce dei rapidi e lusinghieri risultati ottenuti.

La scelta e’ stata quella di ricostruire scuole in aree dove le strade non arrivano, (o dove le strade sono di difficilissima praticabilità), dove la macchina dei soccorsi si ferma, zone disagiate e raggiungibili solo con giornate di cammino. Aree del Nepal dove l’istruzione e la formazione sono possibili solo con strutture dedicate in loco. Senza una istruzione di base i ragazzi di queste aree si perderebbero e sarebbero senza futuro; la scuola infatti è forse l’unica vera ricchezza di queste “AREE REMOTE” .

Il progetto, finanziato da privati, associazioni e aziende ha consentito finora la ricostruzione/ristrutturazione di 5 scuole per un totale di 31 aule.

 

Riassumendo:

l’ASSOCIAZIONE AMdI ha erogato finanziamenti per 42.000 euro di cui 22.000 euro inviati direttamente in Nepal

e 20.000 euro girati al conto corrente di raccolta.

Quindi su un totale di 106.500 euro l’associazione ha partecipato per il quasi il 40%

CHANDANE – primary school
(frequentata da 75 studenti) municipalità di Lokhim nel SOLOKHUMBU 6 aule
Costo 21.500 euro

NEBRAT – primary school
(frequentata da 30 studenti ) nella regione GORKA 5 aule
Costo 12.900 euro

JALESORY – secondary school
(frequentata da 175 studenti) municipalità di WAKU nel SOLOKHUMBU 11 aule
costo 21.600 euro (6 nuove 5 ristrutturate)

BESEE – primary school
(frequentata da 70 studenti) municipalità di Lokhim nel SOLOKHUMBU.
4 aule costo 8.500 euro (2 nuove 2 ristrutturate)
In questa scuola sono stati forniti anche arredamento e materiala scolastico di vario tipo.

GOTIKHEL – primary school
(frequentata da 30 studenti) nella valle di KATMANDU 5 aule
costo 19.000 euro (3 nuove 2 ristrutturate)

Questo progetto è stato finanziato direttamente dalla associazione “Amici delle Missionarie dell’Immacolata”.

L’INVESTIMENTO TOTALE per queste 5 scuole è stato di 83.500 EURO

CHANDANE – primary school
(frequentata da 75 studenti) municipalità di Lokhim nel SOLOKHUMBU 6 aule
Costo 21.500 euro

NEBRAT – primary school
(frequentata da 30 studenti ) nella regione GORKA 5 aule
Costo 12.900 euro

JALESORY – secondary school
(frequentata da 175 studenti) municipalità di WAKU nel SOLOKHUMBU 11 aule
costo 21.600 euro (6 nuove 5 ristrutturate)

BESEE – primary school
(frequentata da 70 studenti) municipalità di Lokhim nel SOLOKHUMBU.
4 aule costo 8.500 euro (2 nuove 2 ristrutturate)
In questa scuola sono stati forniti anche arredamento e materiala scolastico di vario tipo.

GOTIKHEL – primary school
(frequentata da 30 studenti) nella valle di KATMANDU 5 aule
costo 19.000 euro (3 nuove 2 ristrutturate)

Questo progetto è stato finanziato direttamente dalla associazione “Amici delle Missionarie dell’Immacolata”.

L’INVESTIMENTO TOTALE per queste 5 scuole è stato di 83.500 EURO

E’ ora in corso la ricostruzione della SESTA scuola quella di SOTIKHOLA nella regione GORKA.

La scuola di 6/7 aule è stata completamente distrutta dal terremoto e finora non è stato realizzato alcun intervento e le lezioni vengono effettuate all’aria aperta sotto ripari posticci realizzati con pali e teli di plastica o dentro baracche in lamiera.

Abbiamo visitato il luogo ad inizio Ottobre e concordato con gli abitanti del posto di ricostruire la scuola erogando un finanziamento di 23.000 con i qualio si rifà lo stabile e si acquista un po’ di arredamento.

I lavori sono in corso

La scuola sarà costruita in muratura nel rispetto delle norme antisismiche emanate dal governo Nepalese e verrà inaugurata quasi sicuramente a fine ottobre poiché l’area è raggiungibile con i mezzi di trasporto solo in pochi periodi dell’anno..